Archivi del mese: giugno 2014

Risvegli di coscienza critica e ipnosi emozionale.

Nel letto, ferma, immobile, a tratti uno scatto dall’altro lato, a poltrire e cercare qualcosa: sogni da afferrare con le mani, universo da comporre perfetto, ricordi da modificare in meglio: è lì che ho trovato come abbracci, e l’ho pensato … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato | Lascia un commento

Sturm und Drang

A loro va bene, sempre. Si accarezzano, tengono compagnia allontanano il senso di morte che li divora dentro mentre il resto passa ridicolo in sottofondo. È tutto ora un istante una vita inutile, disutili siete al sentire di sé inadatti … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , | Lascia un commento