Archivi del mese: agosto 2016

ἔστι δ’ ὅπη νῦν ἔστι· τελεῖται δ’ ἐς τὸ πεπρωμένον [Aesch. Agamennone, 67-68]

Stiamo nei ritagli di tempo che non sappiamo gestire, nelle parole tese al volo e scandite come armi da fuoco nell’incapacità di quanto, seppure, vorrebbero dire “amore”. Siamo nei dettagli persi dietro ad un biglietto, nelle frasi secche mentre altro … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , | 3 commenti